martedì 12 gennaio 2010

Maratona di Palermo

1 commento:

Mik ha detto...

Mens sana in corpore sano, dicevano gli antichi.
E come dar loro torto?
Ma subito dopo si curavano di aggiungere: "qui corret, stancat", che tradotto in maniera spiccia significherebbe soltanto "chi corre, si stanca".
Questo anziano podista sta cercando di dimostrarci che la corsa non è poi così faticosa: sudore, batticuore, vesciche ai piedi, nausea e crampi alle articolazioni inferiori, sono solo alcune delle controindicazioni di una sana quanto necessaria pratica sportiva all'aria aperta.
Adesso riposa in pace nel cimitero di Forlì.