venerdì 5 giugno 2009

Pablo Neruda (Valparaiso 2009)

5 commenti:

Paola ha detto...

Wowowow!!!
Ho visitato la sua casa qualche anno fa...
Ho alcune foto scattate di "straforo" quando posterò il viaggio intrapreso in Cile le inserirò...
Adoro questo grande uomo...
Ciao Essec come stai???
Buon pomeriggio un abbraccio e bacione

essec ha detto...

Io mi sono attenuto al divieto di fotografare l'interno ..... qualche foto con panorama era consentita. Posto molto suggestivo ed intriso molto dell'ecletticità del complesso personaggio.
Penso ti accingerai a preparare qualche nuovo viaggio; per dove?
Io tutto ok, una felice giornata anche a te. Toti

Angelo da Palermo ha detto...

Scusa Pablo

Chiederete: perché la tua poesia
Non ci parla del sogno, delle foglie,
Dei grandi monumenti del paese dove sei nato?

Venite a vedere la munnizza per le strade,
Venite a vedere
La munnizza per le strade,
Venite a vedere la munnizza
Per le strade!

essec ha detto...

E mentre Diego non batteva ciglio,
venne Bertolaso mandato dal Silvio
e i cittadini sudditi capirono ben
perchè la pulizia ebbe inizio dallo ZEN.
Prima i fedeli da ripulire in fretta
e lasciar libera strada alla lambretta,
poi sti borghesi e i cittadini bui
e far vedere che chi comanda è lui.

Angelo ha detto...

Impeccabile interpretazione! Non fa' una piega.