martedì 6 ottobre 2009

La bimba e il cane

1 commento:

Mik ha detto...

Non so se la passi peggio il cane o la bimbetta, che a guardarla così già ti lascia presagire che razza di infanzia sarà la sua. Un maglione più grande di tre o quattro taglie, un'espressione corrucciata e incuriosita al tempo stessa, un fazzoletto stretto tra le mani, pronto ad asciugare le lacrime che le righeranno il volto quando tra vent'anni si riconoscerà in questa fotografia, e ricorderà che quel cane con cui trascorreva spensierati pomeriggi di giochi era un compagno fedele e affettuoso.