lunedì 6 luglio 2009

Carriles exclusivos

1 commento:

Mik ha detto...

C'è sempre un gran bisogno di carriles exclusivos, al giorno d'oggi. Hai voglia a dire che non c'è più la voglia di un tempo, la spensieratezza dei tempi dell'infanzia, la vitalità degli ormoni adolescenziali, la maturità degli istinti soggiogati alle ferre leggi del vivere comune, la tranquillità derivante da una solida posizione economica accompagnata a una consistente posizione sociale, gli amici, il club, gli incontri, i flirt, le vacanze, le fughe, i ritorni, i rimpianti, i rimorsi, i silenzi, i dubbi, le angosce, le facili conclusioni e le decisioni irrevocabili e i ritorni sui propri passi per cancellare le impronte già lasciate: senza carriles exclusivos saremmo tutti un po' più nudi...