giovedì 28 maggio 2009

Positano 2009

1 commento:

Mik ha detto...

Questa cagna riposa in pieno giorno, sola come un cane!, incurante dell'occhio indiscreto del fotografo che si arrampica per aria nel tentativo di ricordare ai suoi lettori/osservatori che non è mai sbagliato fermarsi, seppure per un attimo, a riflettere sul nostro comune destino: una lastra di grigia pietra ad avvolgere il nostro corpo mortale, piante e fiori sulla nostra tomba, e neanche un amico a farci compagnia, se non lo sguardo frettoloso o incuriosito di un passante...